Vai al contenuto

LE PRE-ISCRIZIONI SONO SOSPESE PER RAGGIUNTO NUMERO MASSIMO. GLI ISCRITTI RICEVERANNO MAIL CON RICHIESTA CONFERMA DELLA PRESENZA.

Il Centro Territoriale di Supporto (CTS) di Novara, intende organizzare un percorso formativo articolato, sulla base del progetto finanziato dal MIUR con Avviso D.D. n.1078, del 21/10/2016, relativo al DM n.663 Art. 1 C. 1 /2016 - Inclusione e Disabilità.

I contenuti della formazione, che sarà rivolta ai Dirigenti Scolastici interessati, a tutti i docenti di ogni ordine e grado, al personale educativo nella scuola e al personale ATA, verterà sui seguenti contenuti:

ARGOMENTO FORMATORI PERIODO DI SVOLGIMENTO RIVOLTO A ...
Metodologie di didattica innovativa per migliorare l’inclusione
21 ore Scadenza iscrizioni 6 aprile 
Docente

Rodolfo Galati

sede: via Premuda

sabato 8 - 28 Aprile e 6 maggio 2017

dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00

TUTTI I DOCENTI

(curricolari e di sostegno) ed Educatori

L’ICF nella didattica quotidiana per una scuola davvero inclusiva
28 ore circa
prof. Remo Ughetto

prof. Roberto Gorgerino

prof.ssa Nina Lomonaco

novembre 2017 TUTTI I DOCENTI

(curricolari e di sostegno) ed Educatori

ADHD: un aiuto concreto nella gestione quotidiana dei problemi derivanti dalla presenza in classe di alunni con difficoltà attentive, iperattività e problemi comportamentali
10 ore docenti3 ore ATA
1.Dott. Termine e dottoressa Sgroi (TUTTI)

2.AIFA Lombardia: D.ssa Silvia Ceresa e D.ssa Roberta Lodi Pasini (docenti)

3.AIFA Lombardia: D.ssa Enrica Ardissino e prof.ssa Marisa Varallo (docenti

4.Prof.ssa Marisa Varallo (personale ATA)

1.12 ottobre dalle 16,30 alle 20,00 (TUTTI - Novara)

2.17 ottobre (Oleggio) docenti gruppi divisi per ordine di scuola, orari indicati prossimamente.

3.19 ottobre  (Oleggio), docenti gruppi divisi per ordine di scuola, orari indicati prossimamente.

4.17 ottobre, ore 16.00/18.00 (Oleggio) Personale ATA. Replica il 24 ottobre a San Maurizio d'Opaglio, ore 16.00/18.00

TUTTI I DOCENTI

(curricolari e di sostegno) ed Educatori

Personale ATA

Disturbo dello spettro autistico: dalla sindrome alla didattica
20 ore circa 3 ore ATA
MOOC

e laboratori operativi ANGSA Novara

NPI Novara

novembre/ dicembre

2017

TUTTI I DOCENTI

(curricolari e di sostegno) ed Educatori

Personale ATA

La sindrome di Down: dalla sindrome alla didattica
8 ore docenti 3 ore ATA
AGBD Arona - dott.ssa Anita Cane e dott.ssa Chiara Romano  19- 20 e 26 settembre 2017 (docenti), gruppi e orari saranno comunicati

28 settembre 2017 personale ATA (orari da comunicare)

 

TUTTI I DOCENTI

(curricolari e di sostegno) ed Educatori

Personale ATA

Impiego e sviluppo delle tecnologie informatiche per l'inclusione
15 ore
prof. Oscar Pastrone

prof.ssa Antonietta Difonzo

prof. Francesco Fusillo
prof.ssa Simona Mondelli

Prima settimana di dicembre 2017 TUTTI I DOCENTI

(curricolari e di sostegno) ed Educatori

La formazione partirà da fondamenti teorici, necessari ad affrontare le tematiche proposte e passerà attraverso la messa in campo di esperienze e di buone prassi che, condivise dai formatori e dai docenti/educatori presenti, consentirà il raggiungimento di competenze operative spendibili nella realtà scolastica quotidiana.

Si invitano i Dirigenti Scolastici a dare massima visibilità di tale offerta e ad agevolare l'iscrizione e la partecipazione ai corsi di tutto il personale interessato (docenti, educatori e ATA).

LE PRE-ISCRIZIONI SONO SOSPESE PER RAGGIUNTO NUMERO MASSIMO. GLI ISCRITTI RICEVERANNO MAIL CON RICHIESTA CONFERMA DELLA PRESENZA.

Novara, 21 giugno 2017                                Il Direttore del CTS      

                                                                         Dirigente Scolastico
professoressa Fabia Maria Scaglione

FIRMATO_Circolare_iscrizioni_formazione_CTS_Novara_def

CONTENUTIDELLAFORMAZIONE_All1

Qui di seguito è possibile scaricare le slide presentate durante il Corso in oggetto dalla Ispettrice Pierangela Dagna.

13.2.17_analisi_normativa

13.2.17_casi_pratici

15.2.17_analisi_normativa

15.2.17_normativa_disabili_maggiorenni

PRIMO CICLO disabili es stato

SECONDO CICLO disabili es stato - 15.16

 

Il giorno 25 febbraio scorso, presso la sede del CTS, si è tenuto un momento di incontro per fare il punto sulla situazione dell'inclusione degli alunni con disturbi dello spettro autistico, nelle Istituzioni Scolastiche della provincia di Novara.

Questa è stata anche l’occasione per presentare le attività dello SPORTELLO PROVINCIALE DI CONSULENZA, attivato presso il CTS di Novara e per illustrare il PERCORSO DI FORMAZIONE che i docenti, individuati dai Dirigenti Scolastici, di tutta la provincia, affronteranno per poter rivestire l’incarico di “COORDINATORI PER L’AUTISMO”, all'interno della propria Istituzione Scolastica.

L’incontro ha visto la partecipazione de: la Prof.ssa Gabriella Colla docente coordinatore dell’Ufficio III, Sostegno alla Persona e alla Partecipazione studentesca, UST Novara, il Dott. Carlo Alberto Zambrino, ex Direttore della Struttura Complessa di NPI, dell'ASL 13 di Novara, il Dott. Maurizio Viri, Direttore responsabile del reparto di Neuropsichiatria Infantile dell'Ospedale Maggiore della Carità di Novara; Dott.ssa Anna Claudia Caucino, psicologa e psicoterapeuta del reparto di Neuropsichiatria Infantile, dell'Ospedale Maggiore della Carità di Novara; Benedetta Demartis, già Presidente ANGSA Novara e ora Presidente nazionale dell’ANGSA; la Dott.ssa Chiara Pezzana, neuropsichiatra infantile, esperta delle problematiche del disturbo dello spettro autistico; la Dott.ssa Stefania Longhetti esperta del metodo ABA e  Marcella Longhetti, rappresentante dell’Associazione “Una lanterna per la speranza” (Molteno – LC).

Dopo i saluti istituzionali, la Dirigente Scolastica, Fabia Maria Scaglione, Direttore del CTS, ha rivolto alcune domande ai presenti che hanno potuto illustrare le diverse procedure per accedere ai servizi sanitari, per usufruire delle terapie previste dalla legge e ai servizi aggiuntivi offerti dalle associazioni del territorio.

Infine, la professoressa Mondelli, referente del CTS, ha presentato le docenti esperte che collaboreranno alla consulenza offerta dallo sportello provinciale sulle problematiche del disturbo dello spettro autistico. La docente ha inoltre illustrato la struttura del percorso di formazione a cui parteciperanno i docenti, individuati come coordinatori per l'autismo, in ogni istituzione scolastica.

La formazione, a carattere regionale, è stata progettata con la collaborazione di tutti i CTS della Regione Piemonte, con il coordinamento dell'Ufficio Scolastico Regionale e con la supervisione della dottoressa Pezzana.

La dottoressa ha quindi descritto brevemente i contenuti della formazione, che sarà prevalentemente online e autogestita e che a settembre vedrà la realizzazione di momenti operativi.

La mattinata è stata una proficua occasione di scambio di informazioni e rappresenta sicuramente il punto di partenza per una fattiva collaborazione tra le diverse personalità che intervengono su situazioni così delicate.

Benedetta De Martis, presidente di Angsa Novara-Vercelli e del Coordinamento Autismo Piemonte, è stata eletta Presidente dell’Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici. L’elezione, a larga maggioranza, è avvenuta durante l’assemblea dell’Associazione che si è tenuta il 28 e 29 gennaio 2017 a Bologna. Queste le prime parole della neo-eletta Presidente, già oggi impegnata a Roma in un incontro della Fondazione Italiana Autismo (FIA), rivolte alle socie e ai soci dell’Angsa:

"Vi ringrazio per la stima e la fiducia, veramente! Non so se sarò all’altezza, ma ci proverò, senza risparmiarmi. Il nostro obiettivo è molto ambizioso: i nostri ragazzi e le nostre famiglie. Dobbiamo diventare una voce sola! Ancora grazie e statemi vicino."

Durante l’assemblea è stato rinnovato il Consiglio direttivo dell’associazione ed eletto il nuovo Comitato Esecutivo composto da: Paola Carnevali Valentini, presidente di Angsa Umbria, Noemi Cornacchia, Presidente Angsa Ravenna e Angsa Emilia Romagna, Marco Binotto, Angsa Lazio, e Massimo Di Lauro, Angsa Novara-Vercelli, eletto anche come Tesoriere dell’associazione.

Angsa-Elezione-gennaio-2017
Angsa-Elezione-gennaio-2017

(fonte http://angsa.it/2017/01/30/benedetta-de-martis-e-la-nuova-presidente-angsa/)

Il 3 gennaio l'associazione A.I.F.A. Piemonte, nata nel 2014, ha cambiato denominazione senza variare membri del direttivo, Presidente e Codice fiscale.

La scelta del cambio di denominazione in "ADHD Piemonte Famiglie Associate" è una scelta che intende facilitare la ricerca sul web di informazioni utili sul disturbo ADHD e contraddistinguere l'associazione come attività, iniziative, promozioni, convegni informativi, sostegno alle famiglie con situazioni di ADHD.

L'Associazione ha un nuovo logo  e un nuovo sito www.adhdpiemonte.it. Per maggiori informazioni scrivere a  adhdpiemonte@gmail.com.

In particolare l'Associazione si occupa di Teacher Training. Di cosa si tratta?

"Il Teacher Training è un intervento rivolto alla scuola per ottenere un miglioramento del comportamento e dell’apprendimento del bambino/adolescente ADHD. Il percorso mira a favorire l’autoregolazione, l’autocontrollo e l’autoconsapevolezza dei propri comportamenti nel bambino/adolescente ADHD all’interno dell’ambiente scolastico attraverso:

  • la consapevolezza delle difficoltà incontrate dal bambino/adolescente ADHD e delle situazioni che si possono collegare ai comportamenti problematici
  • la definizione di regole e routine scolastiche, che comprenda anche l’organizzazione del materiale
  • la messa in atto di specifiche tecniche di modificazione del comportamento all’interno della classe
  • una strutturazione delle lezioni e dell’ambiente che riduca al minimo l’emergere dei comportamenti-problema
  • il miglioramento della comunicazione insegnanti-genitori e della relazione insegnante-bambino, messe a dura prova dalle difficoltà di gestione del comportamento.

Si possono prevedere 3-4 incontri nel corso dell’anno scolastico, pianificati in base all’esigenze del caso individuale, oppure possono essere organizzati corsi di formazione su richiesta.

Per info
adhdpiemonte@gmail.com